Molesta ragazzina sul bus, arrestato

Condividi su Facebook

E’ salito sull’autobus Senigallia-Sassoferrato e ha cominciato a molestare alcune passeggere – tra cui una ragazzina di 14 anni. L’uomo, A.M., cittadino pakistano di 23 anni, non si è limitato alle avances verbali, ma avrebbe anche allungato le mani palpeggiando le donne oggetto delle sue moleste attenzioni. L’autista ha immediatamente fermato il mezzo e chiamato il 112: i carabinieri di Arcevia, guidati dal maresciallo Mario De Santis, sono quindi intervenuti alla fermata e lo hanno arrestato. Il giovane ha poi aggravato ulteriormente la sua condizione opponendo resistenza agli uomini dell’Arma, e ora dovrà rispondere di violenza sessuale, atti sessuale con minorenne, violenza e resistenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *