Gli uffici tecnici dei Comuni convocati dalla regione per combattere le zanzare e una potenziale epidemia da virus Zika

Condividi su Facebook

Zanzara tigreMarche – Guerra alle zanzare. Guerra mirata contro le zanzare tigre. La Regione Marche scende in campo e ha convocato mercoledì 20 aprile presso la sua sede di Via Gentile il personale tecnico di tutti i comuni sul tema della disinfestazione per la prevenzione delle malattie trasmesse da zanzare.

L’incontro, dalle 9.30 alle 12.30, è organizzato dall’Agenzia regionale sanitaria e dall’Istituto zooprofilattico sperimentale Umbria – Marche ed è stato programmato nell’ambito delle azioni di prevenzione definite dal Gores (Gruppo operativo regionale emergenza sanitaria), vista l’epidemia da Zika, virus in corso di evoluzione in un numero sempre più elevato di Paesi del mondo e, conseguentemente, del rischio – anche per l’Italia – di importazione della malattia, da parte di persone che rientrano da viaggi in questi Paesi.

Nel corso dell’incontro, alla presenza di esperti provenienti anche da altre regioni, si parlerà, in particolare, delle azioni di disinfestazione che i Comuni devono assicurare, sia in situazioni ordinarie che nella eventualità di emergenze sanitarie.

La disinfestazione è, infatti, una delle principali azioni per contenere il rischio di trasmissione della malattia attraverso la puntura di una zanzara, da una persona malata ad altra non infetta.

Verrà distribuito materiale informativo per i Comuni sulle corrette procedure di disinfestazione e per informare i viaggiatori sulla prevenzione delle malattie da virus Zika.

Sarà inoltre presentato un cartone animato, prodotto dalla dottoressa Elisa Antognini, relatore dell’Istituto zooprofilattico, finalizzato a promuovere i corretti comportamenti, da parte di tutti i cittadini, per prevenire la riproduzione delle zanzare negli ambienti domestici. Il video per una prevenzione corretta QUI.

 

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *