Una nuova ambulanza per la Croce Rossa sentinate

Condividi su Facebook

ambulanza_sanità_ospedaleUna nuova ambulanza per la Croce Rossa sentinate. Il mezzo è stato per metà finanziato da una donazione – 55.000 euro – dalla Fondazione della Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana e per l’altra metà dalle risorse proprie della sezione locale della CRI. E dunque dal lavoro e dalle donazioni della cittadinanza riconoscente del fondamentale e prezioso lavoro dei volontari. Pertanto grande festa domenica mattina, in piazza Bartolo, dove ufficialmente il nuovo mezzo sarà presentato e benedetto, dopo la messa delle 10.15, dal vescovo Giancarlo Vecerrica e don Giovanni Mosciatti. “Va a sostituire l’ambulanza a servizio del 118 in postazione alla Casa della Salute Sant’Antonio Abate – spiega Roberto  Massi presidente del comitato locale-. Era stata comprata nel 2007 ed ha superato 130.000 km intervenendo su circa 5000 chiamate nel comprensorio. Tutti codici gialli e rossi”.

Ve. An.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *